Giovedì, Settembre 20, 2018
   
Text Size

Messaggio Giornaliero

mercoledì 2 settembre alle ore 18:30 si riunirà il consiglio comunale con il seguente ordine del giorno: 1-mozione per una migliore ed opportuna pubblicazione degli atti all'albo pretorio 2-mozione per la creazione di un posteggio per bus turistici ( mozione provocatoria per le dichiarazioni rilasciate ad un giornale nel giugno scorso dalla sindachessa) 3-mozione sullo stato delle aree balneabili lungo il torrente Orba 4-mozione Oktagon 5-mozione servizio gestione paghe 6-interpellanza sulla legittimità delle aliquote IRPEF e relativi scaglioni approvati con delibera consigliare nella seduta del 29-07-2015 7-interpellanza sulle risorse destinate agli interventi per il dissesto idrogeologico e allo sviluppo del territorio grazie all'accordo di programma ATO6 8-interrogazione sul bando regionale per l'edilizia scolastica 9-interrogazione sul funzionamento del semaforo in via Roma 10-interrogazione sul l'incarico di consulenza legale affidata all' avv. Crocco 11-interrogazione sul posteggio presso il castello Gaioli-Boidi 12-interrogazione sul taglio dell'albero presso la ex - scuola di Madonna delle Rocche 13-interrogazione sulla gestione e reclutamento delle borse lavoro 14-interrogazione in merito all'affidamento del servizio di refezione scolastica 15-interrogazione sulle dichiarazioni fatte dal sindaco e riportate nella delibera n°15 del consiglio comunale del 21/04.2015 16-interrogazione in merito al mancato ottenimento della terza sezione della scuola dell'infanzia del plesso di Molare 17-interrogazione sulla mancata convocazione a partecipare all'incontro con l'allora dirigente scolastico prof. Arlotta 18- interrogazione in merito alla mancata notifica della richiesta di convocazione della commissione permanente finanze e tributi. Di seguito potete trovare buona parte delle interrogazioni presentate, a firma del nostro gruppo e anche di altri consiglieri.

Articoli

Risposta sui lavori di restauro dell'ex asilo

 

Il Sindaco ha risposto e trovate allegata sia la nostra interrogazione che la replica, pervenuta 30 giorni dopo. In sostanza si dice che i lavori al primo piano dell’ Ex-asilo sono ancora in garanzia e che è la Direzione Lavori, professionista che lavora per conto del Comune, a dover garantire corretta esecuzione e quant’altro. Ammette che la “sala polifunzionale” necessita ancora di interventi e relativi finanziamenti per attuarli prima di diventare quello che ci aspettiamo. Ammette che le infiltrazioni d’acqua lato biblioteca fondo paese richiedono anch’esse un ulteriore intervento, tecnico ed economico. Difende la conferma della Direzione Lavori anche per quanto riguarda l’intervento al piano superiore in corso (Micronido) per garantire al progetto “semplificazione ed economicità”. Giustifica l’affidamento dei lavori alla stessa impresa in relazione ad una gara dove , di nuovo, questa ha proposto il miglior prezzo, dopo che al primo piano, ora, anche al secondo.

La nostra interrogazione verteva però su 13 punti, alcuni dei quali, in particolare quelli relativi ad altre infiltrazioni, il muro lato Vignaccia, la pavimentazione in cotto, l’impianto elettrico e quello di riscaldamento, non hanno avuto menzione.

C’è un altro documento, registrato al protocollo d’ingresso al Comune al numero 366 del 05 febbraio 2010, dove la Direzione Lavori risponde puntualmente proprio alla nostra interrogazione e a tutti gli altri punti.

Potremmo dire quindi che l’opera di monitoraggio che il Sindaco dice di espletare ha avuto una forma più efficace proprio nella nostra azione.

Purtroppo la Direzione Lavori NON ci dà torto in merito ai rilievi mossi. Sul riscaldamento sono corsi ai ripari, sul muraglione (l’aspetto più inquietante della vicenda) vedremo in primavera, sul cotto sarà da capire e discutere (come rimediare e a che costi) e sulle infiltrazioni sarà da asciugare e intervenire per non ripetersi.

Purtroppo, questo lavoro pubblico, al quale anche (e forse soprattutto) noi teniamo molto, è ancora lontano dall’essere quel risultato sbandierato in campagna elettorale e sulla stampa locale.

E ribadiamo, i presupposti per i lavori in corso, micronido in particolare, non sono quindi confortanti……

 

 

Risposta su riscaldamento palestra

 

Trovate allegata la nostra interrogazione e la riposta scritta che ne è conseguita. In realtà è servito molto il BLOG che anche in Comune leggono. Le lamentele ci sono state e gli interventi conseguenti anche. Giusto così.

 

 

 

Risposta scritta sul Semaforo

 

Abbiamo proposto in Consiglio Comunale il 28 settembre 2009 che si rivedessero le modalità di funzionamento del semaforo posto all’incrocio con la via delle scuole. A voce il Sindaco aveva espresso intenzione di procedere in tal senso. Il 10 gennaio 2010 abbiamo dovuto presentare sullo stesso tema interrogazione a risposta scritta (perché quella orale, di risposta, tardava a dare i suoi frutti). Finalmente risposta è arrivata (15 febbraio 2010) ed il semaforo ha subito una modifica dei cicli di funzionamento (4 mesi e mezzo dopo la prima richiesta, ma meglio tardi che mai). Interrogazione e risposta sono allegati. Curioso che il Sindaco dica che l’amministrazione comunale stava monitorando la situazione da un anno e solo dopo questo tempo di studio (non esattamente breve ed indipendentemente dalle nostre ripetute sollecitazioni) abbia proceduto ad intervenire. Sembra che tutti quelli che protestavano si fossero rivolti solo a noi…..Comunque sul semaforo continua ad esserci libertà di opinioni…scrivete le vostre….

 

Attachments:
FileFile size
Download this file (Interrogazione semaforo.pdf)Interrogazione scritta sul semaforo437 Kb
Download this file (risposta sul semaforo.pdf)risposta sul semaforo.pdf139 Kb
   

Presentata richiesta bacheche informative

Abbiamo presentato la richiesta di bacheche informative al comune, questo perché pur essendo consapevoli delle grandi possibilità date dal web crediamo che debba essere informata anche quella parte di cittadinanza che non ha ancora dimestichezza con i mezzi informatici, speri amo che tale richiesta venga accolta dal sig. Sindaco e che così sia possibile informare tutti gli elettori del lavoro svolto dai propri amministratori.

Attachments:
FileFile size
Download this file (Richiesta bacheche informative pubbliche.pdf)Richiesta bacheche informative pubbliche.pdf425 Kb
 

Presentata in Comune Mozione per la registrazione dei Consigli Comunali

... abbiamo depositato al protocollo del Comune una Mozione per consentire le registrazioni dei Consigli Comunali.. trovate allegato il testo ... appena ricevuta risposta ve ne daremo informazione ......

Attachments:
FileFile size
Download this file (Mozione per poter registrare i Consigli Comunali.pdf)Mozione per poter registrare i Consigli Comunali.pdf714 Kb
   

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL