Martedì, Dicembre 12, 2017
   
Text Size

Messaggio Giornaliero

mercoledì 2 settembre alle ore 18:30 si riunirà il consiglio comunale con il seguente ordine del giorno: 1-mozione per una migliore ed opportuna pubblicazione degli atti all'albo pretorio 2-mozione per la creazione di un posteggio per bus turistici ( mozione provocatoria per le dichiarazioni rilasciate ad un giornale nel giugno scorso dalla sindachessa) 3-mozione sullo stato delle aree balneabili lungo il torrente Orba 4-mozione Oktagon 5-mozione servizio gestione paghe 6-interpellanza sulla legittimità delle aliquote IRPEF e relativi scaglioni approvati con delibera consigliare nella seduta del 29-07-2015 7-interpellanza sulle risorse destinate agli interventi per il dissesto idrogeologico e allo sviluppo del territorio grazie all'accordo di programma ATO6 8-interrogazione sul bando regionale per l'edilizia scolastica 9-interrogazione sul funzionamento del semaforo in via Roma 10-interrogazione sul l'incarico di consulenza legale affidata all' avv. Crocco 11-interrogazione sul posteggio presso il castello Gaioli-Boidi 12-interrogazione sul taglio dell'albero presso la ex - scuola di Madonna delle Rocche 13-interrogazione sulla gestione e reclutamento delle borse lavoro 14-interrogazione in merito all'affidamento del servizio di refezione scolastica 15-interrogazione sulle dichiarazioni fatte dal sindaco e riportate nella delibera n°15 del consiglio comunale del 21/04.2015 16-interrogazione in merito al mancato ottenimento della terza sezione della scuola dell'infanzia del plesso di Molare 17-interrogazione sulla mancata convocazione a partecipare all'incontro con l'allora dirigente scolastico prof. Arlotta 18- interrogazione in merito alla mancata notifica della richiesta di convocazione della commissione permanente finanze e tributi. Di seguito potete trovare buona parte delle interrogazioni presentate, a firma del nostro gruppo e anche di altri consiglieri.

Documenti

La trasparenza dell'amministrazione Albertelli

Oggi in Comune ho ricevuto queste 2 risposte ad altrettante richieste.

Nella prima si chiedeva la relazione redatta dalla Geometra comunale relativa ad alcuni capannoni ormai inutilizzati che sono stati sgravati da parte delle imposte comunali in quanto inagibili, sappiamo per certo dell'esistenza di tale relazione perchè vista tempo fa, ora vorremmo poterne avere una copia per verificare che siano state inserite delle prescrizioni precise relative allo smaltimento dell'amianto che ricopriva i tetti e che a noi risulta in questo momento semplicemente accatastato e abbandonato, vorremmo ricordare che il Sindaco è anche il responsabile della salute pubblica e non credo sia necessario ricordare a chi è anche dipendente ASL cosa significa AMIANTO. Vorrei però chiedere ai consiglieri di maggioranza, nello specifico a Nicoletta Oliveri, Alessio Librandi e Marta Pesce che avevano votato a favore dell'applicazione di questo vergognoso regolamento per l'accesso agli atti, visto che in separata sede a loro era stato detto che per i consiglieri di maggioranza questo regolamento non valeva, se hanno voglia di chiedere loro la relazione alla Geometra che sicuramente consegnerà prontamente il tutto.

Nella seconda invece facevo richiesta di poter partecipare all'apertura delle buste relative all'affidamento del Servizio Mensa nelle scuole, il bando, anche se in Consiglio Consiglio si era parlato di Mensa Biologica con l'apparente approvazione di giunta e consiglieri di maggioranza, non prevede nessuna quota minima precisa di cibo bio, insomma l'ennesima presa in giro a tutela dei soliti.

A voi la lettura delle risposte e ditemi cosa ne pensate....

Attachments:
FileFile size
Download this file (Esenzione IMU.pdf)Esenzione tributi Comunali capannoni910 Kb
Download this file (Gara Mensa scolastica.pdf)gara mensa scolastica768 Kb
 

Riassunto programma lista Vivere Molare

Questo è il riassunto del programma con una piccola presentazione per ogni componente della lista che vi arriverà a casa nei prossimi giorni. Come vedete i punti su cui vorremo insistere molto sono: una maggior partecipazione del cittadino alle decisioni amministrative anche in fase preliminare e, con il tempo, far crescere nei cittadini una sempre maggior consapevolezza rispetto al funzionamento della macchina comunale, conoscenze che negli ultimi decenni sono sempre rimaste nelle mani dei nostri amministratori. Per questo vorremmo destinare una quota del bilancio a progetti proposti e votati dai cittadini e dalle associazioni. Vogliamo creare gruppi di lavoro aperti al pubblico per studiare insieme a voi le numerose questioni che avremo di fronte, per trovare soluzioni fattibili per risolvere i problemi che i nostri predecessori non sono stati in grado di risolvere...problemi che anzi nel tempo sono aumentati. (micro-nido mai avviato, ricovero anziani mai neppure progettato, centro storico abbandonato, negozi che fuggono dal paese, raccolta differenziata insufficiente e costi di smaltimento rifiuti ormai insostenibili,  centraline idroelettriche PRIVATE nel nostro fiume, la viabilità sempre più complicata ecc. )

Attachments:
FileFile size
Download this file (pieghevole_A3_HR (1).pdf)Riassunto programma Vivere Molare2358 Kb
 

Programma esteso elezioni 2014

Ecco la versione estesa del nostro programma per le prossime elezioni amministrative, programma che in buona parte ci è stato copiato dagli altri candidati, peccato abbiano dimostrato ampiamente in questi anni di non conoscere minimamente il significato delle parole "trasparenza" e "partecipazione" che ora utilizzano a sproposito nei loro propositi...tranquilli nelle vostre cassette della posta arriverà la versione "corta" del programma.

Attachments:
FileFile size
Download this file (Programma Lista Vivere Molare 2014 -4-.pdf)Programma lista "Vivere Molare" elezioni 2014326 Kb